Blog: http://Maryy.ilcannocchiale.it

mille splendidi soli

una mia cara amica mi ha consigliato di leggere "Il cacciatore di acquiloni" di Hosseini.
di solito sono proprio i libri consigliati dagli amici quelli che di più riesci ad amare ed apprezzare.
questo l'ho divorato: mi ha appassionata e mi ha commosso.
ho letto  allora "mille splendidi soli". il secondo libro di Hosseini. consigliato anche questa volta dalla mia saggia e preziosa amica.
non so esprimere il groviglio di sentimenti che mi ha suscitato: odio, amore, commozione, senso di impotenza, irritazione e risentimento verso il mondo, verso gli uomini e verso certe espressioni religiose e culturali.
ma al di là di tutto quello che più mi ha colpito è il profondo valore dell'amicizia tra due donne. un'amicizia capace di sfidare ogni violenza e che trovo sia l'espressione più profonda dello splendido legame che può esistere tra noi donne.
lo consiglio alle donne per volersi più bene.
non lo consiglio agli uomini...perchè non sono sicura che riescano a capirlo.

Pubblicato il 2/8/2007 alle 22.49 nella rubrica books.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web